Data del webinar:

25 febbraio 2022

Termine iscrizioni:
1 febbraio 2022

Il Corso

Il webinar si propone di approfondire il tema dell’esaurimento delle vie di ricorso interne, fondamentale espressione del principio di sussidiarietà e condizione essenziale per poter adire correttamente la Corte EDU.

L’approfondimento teorico circa l’origine, l’evoluzione storica e la ratio del principio dell’esaurimento delle vie di ricorso interne si accompagna a relazioni dal taglio pratico volte a fornire ai partecipanti gli strumenti di analisi e ragionamento necessari per governare in maniera autonoma il principio sia davanti alle Corti interne sia davanti alla Corte di Strasburgo.

Il corso è rivolto sia a chi si sta avvicinando alla materia sia a coloro che già dispongono di una formazione di base, si svolge interamente online e si inserisce nel programma di attività formative relative alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo organizzate dal Global Campus of Human Rights.

 

Informazioni generali

 

 
 
Data 25 febbraio 2022
Termine iscrizioni 1 febbraio 2022
Durata 3 h e 30 min
Prezzo corso € 81,97 (+IVA)
Discounts 20% per ex partecipanti CEDU, alumni Global Campus, iscritti all’albo dell’Ordine degli Avvocati di Venezia e di Torino

50% per studenti in legge e praticanti
Lingua Italiano
Luogo Piattaforma online Zoom
Attestato di partecipazione Rilasciato al completamento del corso
Crediti formativi 2

Obiettivi formativi

 

 
 

L’obiettivo del webinar organizzato dal Global Campus of Human Rights sull’esaurimento delle vie di ricorso interne è quello di fornire uno spazio di riflessione e formazione ad avvocati, magistrati e operatori del diritto italiani interessati ad approfondire i meccanismi di protezione dei diritti fondamentali previsti dalla CEDU.

L’importanza rivestita dal principio dell’esaurimento delle vie di ricorso interne nel sistema della Convenzione ne rende imprescindibile lo studio a chiunque voglia confrontarsi con questa realtà, che assume sempre maggiore importanza nella costruzione di un sistema di tutela effettiva dei diritti.

Partecipando a questo webinar, sarà possibile:

  • approfondire l’origine e l’evoluzione del principio dell’esaurimento delle vie di ricorso interne
  • acquisire cognizione dei principi in materia elaborati dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
  • confrontarsi con casi concreti
  • migliorare le proprie competenze pratiche relative alla presentazione delle doglianze davanti alle corti interne e davanti alla Corte EDU.

Destinatari

Il webinar è rivolto a tutti gli operatori del diritto che vogliano approfondire la loro conoscenza della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo, delle tecniche di ragionamento della Corte di Strasburgo, con particolare riferimento al principio di esaurimento delle vie di ricorso interne.
L’approfondimento teorico e pratico del principio in esame è, infatti, fondamentale sia per i giuristi che operano davanti alle corti nazionali sia per coloro che intendano adire la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Struttura e contenuto

 

 
 

Nella prima parte del pomeriggio si approfondiranno le questioni teoriche legate alla nascita, alla ratio e all’evoluzione del principio dell’esaurimento delle vie di ricorso interne; nella seconda parte si affronteranno invece le questioni pratiche relative alle tecniche di proposizione delle doglianze in materia di diritti fondamentali davanti ai tribunali interni e davanti alla Corte di Strasburgo.

Data: 25 febbraio 2022

I temi principali attorno i quali si svilupperà il webinar sono:

  • L'origine e la ratio del principio nel diritto internazionale
  • I principi di base nella CEDU
  • L'evoluzione storica del principio nella giurisprudenza della Corte
  • La preparazione e redazione del ricorso e l'esaurimento dei ricorsi interni
  • La presentazione delle doglianze davanti al giudice nazionale
  • Il giudice nazionale come garante dell'accesso al tribunale e dell'effettività dei rimedi interni

Metodologia e coordinamento

 

 
 

Il webinar è coordinato dal Dott. Roberto Chenal, dal 2008 giurista presso la Cancelleria della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. Il seminario si terrà nel corso di un pomeriggio durante il quale diversi esperti di diritto internazionale, diritto convenzionale e diritto interno si alterneranno per fornire ai partecipanti un quadro il più possibile approfondito, completo e stimolante del tema affrontato. Inoltre, materiali di approfondimento per lo studio individuale verranno resi disponibili sulla piattaforma online.

Durata

 

 
 

Il webinar ha la durata di circa 3h e 30 min e si svolge interamente online nella giornata del 25 febbraio 2022. A queste sono da aggiungere eventuali ore di studio personale del materiale di approfondimento caricato sulla piattaforma online.